Case protette

Slider

Il CENTRO ANTIVIOLENZA SPORTELLO DONNA – SERVIZIO CASE RIFUGIO  è un contesto in cui la donna sola o con figli  possa avere uno spazio protetto e sicuro in cui ripensare e ricostruire un nuovo progetto di vita.

Le case rifugio sono appartamenti di civile abitazione ad indirizzo segreto, di primo e secondo livello,  per donne con o senza figli che abbiano necessità di allontanarsi da una situazione di pericolo vissuta all’interno del proprio contesto famigliare – parentale.
Nelle case si accolgono donne da ogni parte d’Italia con lo scopo di mettere in sicurezza la donna e/o i figli e garantire loro un ambiente sereno e confortevole per potersi riappropriare della propria identità di donna.

Nelle case rifugio opera un’equipe altamente qualificata che ha il compito di sostenere la donna in un percorso che la porterà al raggiungimento di una ridefinizione del sé che mira a un nuovo progetto di inclusione sociale e lavorativa.

Le Case Rifugio sono contesti accoglienti, dotati di confort, arredamento e biancheria della casa.
In ogni Casa Rifugio possono al massimo coabitare due donne con figli.
All’interno di ogni casa si cerca di ricreare un clima emotivo sereno, dove i ritmi e i tempi siano scanditi dagli impegni quotidiani e dalla cura della casa stessa.

Ogni donna accolta usufruirà inoltre di tutti i servizi offerti dal Centro Antiviolenza Sportello Donna, gestito dalla medesima cooperativa. Figli e figlie potranno fruire di supporto educativo e psicologico secondo i bisogni e gli obiettivi definiti con il servizio sociale di riferimento.

L’accesso al servizio Case Rifugio è possibile solo se concordato e definito con il servizio sociale competente per il territorio di provenienza della donna, non sono previsti accessi diretti di donne che ne facciano richiesta. L’accesso può avvenire in casi di emergenza anche tramite le FF.OO. o l’ospedale ma, anche in tali situazioni il proseguo dell’inserimento dovrà essere condiviso – autorizzato dal servizio sociale di competenza.

Il Centro Antiviolenza Sportello Donna – Servizio Case Rifugio ha attive convenzioni con: Rete Interistituzionale Antiviolenza Non Sei Sola di Treviglio – Romano; Rete Interistituzionale Antiviolenza Penelope della Val Brembana – Valle Imagna e Villa d’Almè; Rete Interistituzionale Antiviolenza Fuori dalla Violenza di Bergamo – Dalmine; Rete Interistituzionale Antiviolenza V.I.O.L.A. della Martesana; Rete Interistituzionale Antiviolenza “Brescia in Rete Contro la Violenza” 

Case protette

via Roggia Vignola, 18 24047 Treviglio – Bergamo 
Chiama +39.0363 46003